L'alimentazione in gravidanza e allattamento

 


Gravidanza e allattamento sono fasi particolari della vita di una donna, durante le quali è indispensabile che l’alimentazione fornisca tutti i nutrienti e non si verifichino carenze di vitamine ed elettroliti.

Per una donna in gravidanza è fondamentale essere forti e vitali e una corretta alimentazione è fondamentale per fornire i nutrienti necessari alle esigenze dei trimestri.

E’ necessario che l’apporto di ferro sia adeguato e, questione non di poco conto, che l’alimentazione aiuti a contrastare la nausea gravidica.

E’ importante scongiurare il rischio di gestosi gravidica e prestare attenzione al carico glicemico. Allo stesso modo, sarà indispensabile agevolare la funzione renale.

Un’alimentazione adeguata sarà poi indispensabile per avviare la fase dell’allattamento.

L’allattamento si divide in due momenti: quello del colostro, primo alimento del neonato fino al quarto giorno dopo il parto, e quello della montata lattea. Quest’ultima, tuttavia, non è uguale per tutte le donne. Può essere abbondante o normale per alcune e scarsa o quasi insufficiente per altre. Attraverso l’alimentazione è possibile migliorare la montata lattea della madre. La neomamma deve seguire una dieta equilibrata che non escluda nessun nutriente.