La pasta integrale è più "dietetica"?

Aggiornamento: 10 feb

Questo genere di prodotto alimentare non necessariamente favorisce il dimagrimento. La pasta integrale ha sì un ridotto contenuto di carboidrati, avendo in sé una quota di fibre, ma non è detto che queste abbiano per tutti un effetto positivo. Infatti, mentre alcuni ne trarranno giovamento, per altri questo cibo potrebbe anche essere di ostacolo ad una buona digestione. Le fibre, fermentando, potrebbero procurare gonfiore, senso di pesantezza e un generale rallentamento del processo digestivo e di conseguenza metabolico. Come sempre, la risposta dell'organismo è individuale e, di conseguenza, il piano nutrizionale dovrebbe essere individuale e personalizzato.