Cosa sono le diete chetogeniche


Se hai seguito troppe diete in vita tua, dopo un po’ hai ripreso i chili e ora non riesci più a perdere peso, allora una dieta chetogenica potrebbe essere la soluzione adatta a te. Vediamo insieme di cosa si tratta, quali sono i vantaggi e a chi è utile. Le diete chetogeniche sono diete basate su un apporto molto basso di zuccheri. Tutti conosciamo il meccanismo con cui si accumulano i chili di troppo: quando assumiamo zuccheri (carboidrati) in eccesso, l'organismo li trasforma in adipe per tenerli di "scorta in caso di carestia". La dieta chetogenica sfrutta questo meccanismo e lo inverte: l'organismo, bisognoso di energia, è indotto a trasformare i grassi in fonte di energia producendo corpi chetonici che il nostro corpo potrà utilizzare come energia in alternativa agli zuccheri.

Non è una dieta iperproteica: non viene superato il fabbisogno giornaliero di proteine normalmente

previsto in una dieta sana ed equilibrata. Quali sono i vantaggi di una chetogenica? Rapida perdita di peso: in un mese fino al 10% del peso corporeo (es. individuo che pesa 100 Kg perde fino a 10 Kg). Si riduce esclusivamente la massa grassa, la massa magra rimane invariata. Induce maggior senso di sazietà Miglioramento di glicemia, colesterolo, trigliceridi ed altri valori ematochimici.

A chi giova, in quali casi è indicata una dieta chetogenica?

  • Obesità

  • diabete di tipo II

  • patologie da insulino resistenza

  • ipertensione arteriosa

  • steatosi epatica

  • ipercolesterolemia

  • sindrome metabolica

  • sindrome dell’ovaio policistico

  • stati di rischio cardiovascolari.

È inoltre adatta a chi, mostrando un metabolismo poco reattivo, non riesce a dimagrire con altre diete o a chi ha la necessità importante di dimagrire in tempi relativamente rapidi. Al centro Metis una équipe di medici e specialisti potrà rispondere alle tue domande. Assistiamo i nostri pazienti passo dopo passo nel loro percorso di salute.