Frullato di carote e mela Smith per combattere il colesterolo cattivo

Aggiornamento: 24 feb


Alternare nei giorni un frullato di carote crude e un frullato di mela Smith al mattino aiuta a contrastare le ipercolesterolemie. Questo rimedio di bioterapia nutrizionale aiuta, ma non basta da solo e dovrebbe essere inserito in una strategia alimentare completa. Per il frullato servono circa 300g di carote crude: va bevuto al mattino a digiuno. Per il frullato di mela ne basa una di dimensioni medie. Alternare nei giorni i due frullati, assumendoli sempre a digiuno al mattino per un mese.


Lo schema alimentare sopraindicato è fornito a titolo di esempio, ma si ricorda che una soluzione nutrizionale è efficace se personalizzata, quindi formulata sul singolo individuo e sulla sua condizione metabolica, stato di salute ed esigenza nutrizionale. Inoltre ogni alimento sopraindicato è sconsigliato in caso di allergia o intolleranza e patologie che ne vietino l’assunzione. E' importante tenere a mente che nessuna informazione, per quanto accurata, può sostituire il rapporto medico–paziente.